Obiettivo
Lo Strumento per le PMI sostiene le piccole e medie imprese (comprese le start up) ad alto rischio e ad alto potenziale nello sviluppo e introduzione sul mercato di nuovi prodotti, servizi e modelli di business che potrebbero guidare la crescita economica. Lo “SME instrument”  è per gli innovatori con concetti rivoluzionari che potrebbero dare forma a nuovi mercati o  trasformare quelli esistenti in Europa e nel mondo. Lo “SME instrument”  è molto selettivo. Solo le proposte più convincenti ed eccellenti possono essere finanziate dopo un’approfondita valutazione da parte di gruppi multinazionali di esperti in tecnologia, economia e finanza.

SME Instrument – Fase 1 aiuta a definire la fattibilità tecnica e il potenziale commerciale. Le attività possono includere, ad esempio, valutazione del rischio, ricerche di mercato, coinvolgimento degli utenti, analisi dei vincoli regolamentari o dei regimi standard, gestione della proprietà intellettuale, ricerca di partner o valutazione di fattibilità.
La durata del progetto è 6 mesi
SME Instrument –  Fase 2 aiuta a sviluppare ulteriormente il concetto di business proposto  in un prodotto, servizio o processo pronto per il mercato, in linea con la strategia di crescita dell’azienda. Le attività potrebbero, ad esempio, includere prove, prototipazione, convalida, dimostrazione e test in condizioni reali.
La durata del progetto va dai 12 ai 24 mesi.

Beneficiari
PMI a scopo di lucro, comprese le giovani imprese e le start up, di qualsiasi settore.

Finanziamento
Fase 1 – L’importo forfettario finanziato dalla Commissione Europea è 50.000€ a fronte di un cofinanziamento dell’impresa beneficiaria pari a 21.249€.
Fase 2 –  l’importo del progetto può essere tra 0,5 e 2,5 milioni di euro. La commissione ne finanzia il 70%.

Scadenza
SME Instrument Fase 1: 7 maggio 2019
SME Instrument Fase 2: 5 giugno 2019


In allegato trovata una guida operativa redatta da Confindustria Toscana Servizi per la stesura dei progetti.

PER UN SUPPORTO SPECIALISTICO CONTATTACI…

Condividi: