La Regione Toscana ha pubblicato un Bando a sportello per l’internazionalizzazione delle PMI verso Paesi Extra Europei.
Le domande possono essere presentate dal 23/04, fino ad esaurimento risorse.

Potete trovare notizie, aggiornamenti sul bando e sulle risorse impegnate e residue al seguente link: https://www.sviluppo.toscana.it/internazionalizzazione_2018

Bando Internazionalizzazione - Regione Toscana 2018

Scadenza: a sportello

Cosa Finanzia: Progetti di investimento finalizzati all’intenazionalizzazione in Paesi esterni all’Unione Europea

Chi Finanzia: PMI in forma singola o associata (ATI, Reti, Consorzi)

Vincoli: Settore Manifatturiero o turistico (codice ATECO appropriato)
Un revisore legale, in fase di presentazione del progetto, dovrà attestare con perizia giurata e asseverata:
la capacità economico-finanziaria
la dmensione aziendale
calcolo quota fatturato export su totale
Anche in fase di rendicontazione è neecssario un revisore legale che attesti lo svolgimento del progetto e le spese imputate. Il costo del revisire è ammissibile tra le spese del progetto.

Importo investimento: Minimo 10.000 € – Massimo 150.000 €

Intesità e tipologia di aiuto
L’aiuto è concesso in De minimis per una percentuale che varia dal 30% al 50% dell’investimento a seconda dei servizi attivati e della dimansione aziendale.

Servizi attivabili
C.1 Partecipazione a Fiere e Saloni
C.2 Promozione di prodotti e servizi su mercati internazionali mediante l’utilizzo di uffici e sale espositive all’estero
C.3 Servizi promozionali
C.4 Supporto specialistico all’internazionalizzazione
C.5 Supporto all’innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati

Punteggi: il punteggio minimo ammissibile è 16.
Dati i parametri del Bando, i programmi di investimento maggiormente finanziabili riguardano:
– Più di un servizio attivato, tra cui l’apertura di una sede estera (solo manifatturiero)
– La presenza di 2 paesi obiettivo extra UE

Analisi necessarie:
Un altro elemento importante in termini di valutazione rigurda la presenza di analisi da cui derivino le motivazioni di scelta dell’investimento, In particolare il bando prevede 3 analisi
– Analisi del mercato di riferimento
– Analisi delle alternative strategiche
– Strategie per l’internazionalizzazione

 Bando-Internazionalizzazione-2018.pdf
 Delibera-di-indirizzo-Bando-Internazionalizzazione-2018.pdf